La gestione della qualità contrattuale

venerdì 19 ottobre 2018
09:30 - 10:30


Ore 9.30
Giuseppe Sbarbaro – Utiliteam
Stefano Amandolesi – Utiliteam

L’art. 1 della legge istitutiva di ARERA indica l’obiettivo di promuovere adeguati livelli di qualità nei servizi, assicurandone la fruibilità e la diffusione in modo omogeneo sull'intero territorio nazionale.

Per questo importante motivo è stata introdotta la RQSII (regolazione della qualità contrattuale) che impone standard generali e specifici associati ad un sistema di indennizzi automatici e penalità, traslando al settore idrico un modello di regolazione già ampiamente consolidato nel settore energia.

Il 2017 è stato il primo anno intero di applicazione della RQSII e lo scorso aprile è stata effettuata la prima comunicazione di dati su base annuale. Nel percorso di progressivo miglioramento del livello di conformità, che nel settore energia ha richiesto molti anni, è cruciale eseguire audit di conformità simulativi del meccanismo di controllo e penalità indicato nella stessa RQSII, ottenendo una misurazione esatta – spesso sorprendente – del compliance risk.

Ore 10.00
Eleonora Campi – Terranova
Gregorio Molinari – Terranova

Per gestire al meglio una normativa come RQSII, oltre che a migliorare i processi interni dell’azienda, è richiesto un software gestionale progettato per la normativa, come RETIACQUA, che sfrutta l’esperienza e il successo decretato dal mercato per gli altri prodotti Terranova, dedicati alla gestione degli altri servizi normati, in particolar modo per il servizio Gas dal quale RQSII prende spunto in modo consistente. RETIACQUA dispone di un processo specifico per ogni tipologia di richiesta del cliente finale in cui tutti gli step registrano i tempi, archiviano i documenti al corredo e guidano l’esecuzione della richiesta nel rispetto della normativa, consentendo il monitoraggio dell’andamento di ogni singola pratica cliente, producendo gli indennizzi dove i tempi non fossero rispettati. Inoltre RQSII per sua caratteristica incrocia le varie aree dell’azienda CRM, Bollettazione, Area Tecnica, ecc. ed avere integrato in RETIACQUA la gestione di tutti questi processi, produce vantaggi in termini di efficienza, sicurezza dei dati prodotti e consente al gestore effettuare la raccolta annuale dell’autorità in modo semplice, veloce i sicuro e di affrontare le eventuali ispezioni dell’AREA con maggiore tranquillità.


SALA Tecnologie innovative e casi studio - Pad. 18 TERRANOVA,UTILITEAM




Ritorna Stampa programma

Con il patrocinio di