Legge di bilancio 2021: Bonus acqua potabile


DICEMBRE 2020


 

La nuova Legge di Bilancio 2021 prevede un nuovo credito d'imposta del 50% (bonus acqua potabile).
Il limite massimo di spesa è di 1.000 euro per le persone fisiche ed esercenti attività economica per ciascuna unità immobiliare e di 5.000 euro per ciascun immobile adibito all'attività commerciale o istituzionale.

Pertanto, dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2022, c'è la possibilità di fruire di un credito d'imposta nella misura del 50% delle spese sostenute per l'acquisto e l'installazione di sistemi:
- di filtraggio;
- mineralizzazione;
- raffreddamento;
- addizione di anidride carbonica alimentare E 290;
- per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti.


http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/18/DDLMESS/0/1188637/index.html?part=ddlmess_ddlmess1


ALTRE NEWS

AGO 2021

Commissario depurazione, gare per 10 mln € in Sicilia

LEGGI DI PIÙ

AGO 2021

Depurazione, tagli alla multa semestrale per l’Italia

LEGGI DI PIÙ

NEWS H2O