Qualità contrattuale: stato dell'arte e tendenze in atto


MAGGIO 2021


Online il Position Paper n.179 del Laboratorio REF Ricerche. La recente pubblicazione delle performance di qualità contrattuale permette di analizzare l’impatto della regolazione nel triennio 2017-2019. Il bilancio è positivo. Si osserva una chiusura dei divari prestazionali nei territori del Centro Italia e nelle gestioni di maggiori dimensioni. Il 15% della popolazione italiana è servito da gestori che non hanno trasmesso i dati sulla qualità contrattuale al regolatore nel 2019. Un sesto del Paese rimane cittadino di Serie B.

https://laboratorioref.it/qualita-contrattuale-stato-dellarte-e-tendenze-in-atto/


ALTRE NEWS

AGO 2021

Commissario depurazione, gare per 10 mln € in Sicilia

LEGGI DI PIÙ

AGO 2021

Depurazione, tagli alla multa semestrale per l’Italia

LEGGI DI PIÙ

NEWS H2O