Il contributo dei chimici e dei fisici per l’applicazione della nuova direttiva europea sulle acque potabili